AutoReg

Parametri di input

Parametro in
Il parametro in ha la duplice funzione di fornire al motore di calcolo il nome dei dataset di input e di definire il prefisso con cui saranno chiamati i dataset di output della procedura.
Di default tale parametro vale a: di conseguenza, in tale caso, la procedura si aspetterà in input i dataset a (dati), a_cond (condizioni particolari), a_var (variabili del dataset di input), a_esccon (esclusioni condizionali aggiunte dall'utente).


Parametro taglio_correlazione
Il parametro taglio_correlazione esprime il valore limite oltre al quale due variabili vengono considerate correlate.
Di default il parametro assume valore 0.4: in tal caso, se la correlazione (in qualunque modo sia calcolata) assume un valore superiore al 40%, le due variabili saranno considerate correlate e, in caso di presenza di una delle due nel modello, l'altra non sarà fatta entrare.


Parametro distribuzione
Il parametro distribuzione (valore di default binomial ) é un parametro che era stato introdotto in un primo tempo al fine di rendere piú generale l'utilizzo della macro.
Lo scopo era quello di permettere all'utente la scelta fra un certo numero di distribuzioni della variabile risposta.
Al momento la macro non consente (o meglio, non é stata strutturata per) tale opzione: non si esclude l'ampliamento delle possibili distribuzioni scelte in una futura evoluzione del codice.


Parametro alfa
Il parametro alfa (valore di default 0.05 ) indica il valore percentuale di soglia utilizzato nei test per determinare la significatività di un modello.
Se lasciato invariato al valore di default i test saranno accettati o rifiutati con un livello di significatività del 5%.


Parametro passo
Il parametro passo serve a determinare la grandezza (in termini percentuali) delle singole classi generate per le variabili definite come K o X .
Il valore di default per questa macro variabile é 10 : per le variabili K e X il programma cercherà di creare delle nuove variabili con classi contenenti mediamente un 10% della popolazione.
A meno di particolari concentrazioni di valori, la nuova colonna avrà presumibilmente 9-11 modalità differenti. Per avere un'idea più precisa sull'utilizzo di questo parametro, si legga l'apposita pagina.


Parametro log_0
Il parametro log_0 serve a reindirizzare su di un file esterno a SAS il log riassuntivo del processo.
Di default tale parametro vale log : il log riassuntivo sarà quindi scritto sulla finestra log standard di SAS.


Parametro output_log
Il parametro output_log serve a reindirizzare su di un file esterno a SAS il log relativo a tutti i passaggi effettuati dalla procedura. Tale file può raggiungere dimensioni considerevoli.
Il valore di default é log : tutte le informazioni relative ai passaggi effettuati dalla macro saranno in questo caso scritti sulla finestra log standard di SAS.


Parametro max_giri
Il parametro max_giri indica il numero massimo di cicli di inserimento/cancellazione delle variabili prima che il programma termini. Per ciclo di inserimento/cancellazione si intende un passo di stepwise seguito da uno di backwise.
Se tale parametro é impostato a -11 o meno, il programma non avrà un limite al numero di cicli; se il parametro é impostato a 0 (valore di default) tale limite verrà calcolato come tre volte il numero di variabili potenziali indicate dall'utente.
Se vogliamo avere un limite fisso necessario valorizzare il parametro con un numero positivo.


Parametro max_format
Il parametro max_format serve a determinare la lunghezza di alcuni campi che potrebbero risultare particolarmente lunghi.
In particolare i campi formattati con max_format sono:

Il valore di default é $32767 .


Parametro passi
Il parametro passi indica al programma il nome della eventuale tabella sas contenente le variabili da inserire in sequenza all'interno del modello.
La tabella deve avere la stessa struttura della tabella di output &in._passi; inoltre le variabili indicate non saranno forzate ad entrare, ma saranno unicamente oggetto di una prova prima delle altre. Di conseguenza, se tali variabili non risultano significative, non entrano nel modello.
Se la macro variabile é valorizzata a NIENTE (valore di default), la procedura non favorirà alcuna variabile.


Parametro simpson
Il parametro simpson é una dummy che indica il voler usare o meno come pseudo-correlazione l'indice di concentrazione di Simpson, o, meglio, una sua manipolazione come descritto in questa pagina.
Di default la variabile é valorizzata a 1: in tal caso l'indice verrà utilizzato. Se l'utente vuole disabilitarlo, basta che ponga a 0 il parametro.





  Indice principale     Indice dei Programmi     Indice dell'Autoreg  
Go to English version

Data creazione: 17 Settembre 2010
Data ultima modifica: 18 Maggio 2013